Get a site

Video per dipanare dubbi se trasferirsi alle Canarie

 

Video per dissipare dubbi

Trascrizione del video  you tube!

Salve sono Sandro

vivo in Canarias e vedo nei blog e in facebook una enormita’ di italiani stanchi dell’Italia desiderosi di fare i bagagli e trasferirsi nelle isole dell’eterna primavera.

Vi domanderete sara’ tutto vero? Sicuramente tra internet e televisione c’è’ un bombardamento di inviti a trasferirvi alle Canarie….

Dubbi ne avrete tanti … come li avevo anche io e mi sono sentito tra i tanti informatori e venditori di vacanze …di dire anche la mia opinione…!! Voglio farvi riflettere …

mi sono preso degli appunti e ve li leggo perche’ le info da darvi sono tante e non voglio dimenticarmi nulla e’ faro’ anche un post nel mio blog da leggere per i non udenti …e’ giusto informare tutti!!!

Quello che le molteplici associazioni italiane presenti sia in Tenerife che in Gran Canaria e Lanzarote e Fuerteventura propongono, sono viaggi esporativi “all inclusive” per una settimana… a prezzi interessanti.

Devo dire che sono dei pacchetti buoni con tutto compreso..anche la scheda telefonica locale…

pero’ vi chiedo a voi …sara’ sufficiente comprendere con una settimana se e’ il caso di spostare una famiglia cani e gatti in queste isole?? Io l’ho fatto!! Vi racconto la mia esperienza ..si sono venuto… ho comprato dei pacchetti tour dell’isola e mi sono girato l’isola! Ma mi sono accorto che non avevo capito nulla o quasi nulla di come si vive alle Canarie…si ho visto qualche punto , qualche possibile sitio dove vive la gente e ci sono i servizi…ho fatto la spesa in un supermercato…

ma la vera vita….

IO SONO DELLA OPINIONE CHE MENO DI 3 /6 MESI NON COMPRENDETE LA VERA REALTA’ DELLE CANARIE O DI QUALSIASI PAESE STRANIERO …E SE VALE LA PENA SPOSTARSI AD ESEMPIO ..QUA ..IN CANARIE SOLO PER IL CLIMA O PER ALTRO….

Io prima di venire sono stato un anno in penisola iberica…e mi sono studiato usi e costumi… mi sono visto video tutti i giorni sulle canarie ho letto manuali gratis o a pagamento ..ma non avevo la certezza che mi potessero piacere …a parte gli slogan sul clima ….

e allora da cosa dipende la scelta…vi domando per farvi pensare ..poi mi rispondete , qui in facebook o nel mio blog:

  • quali sono i motivi che vi costringono a sostituire il posto dove siete nati, cresciuti e avete avuto i vostri figli e dove avete un lavoro sicuro e una casa con una casa nelle Canarie…. analizzateli bene ..prima di partire ..nonn chiudete tutto e partite…se vi trasferite qui temporaneamente ..per provare a fare una vita qua’ , cercare lavoro, abitare in una casa in affitto..pagare le utenze ..etc…
  • Siete stanchi della burocrazia della tassazione italiana ? (burocrazia esiste ovunque.. e in certi casi e’ meglio in Italia…ve lo do’ per certo …tipo quando cambiate residenza ..basta andare in comune e automaticamente verra’ comunicato alla motorizzazione e vi arrivera’ un adesivo con la nuova residenza da attaccare sulla patente e sul libretto… qui no.. devi andare agli uffici dgt e portare un modulo precedentemente richiesto al comune e fare il cambio compilando due moduli per due richieste….quindi in tutto il mondo la burocrazia esite.
  • la tassazione in spagna e’ inferiore , e in canaria gode di un regime agevolato…lo trovate in google su tanti blog….
  • Non trovate lavoro ..siete disoccupati da tanto tempo… (anche qui la disoccupazione e’ alta.. dovete sapere almeno due-tre lingue e richiedono un buon cv in spagnolo e due anni di esperienza )
  • siete pensionati o prossimi alla pensione e volete investire per passare la vostra vecchiaia al sole e al mare …..ottima scelta , perche la tassazione avviene qua , le pensioni sono al lordo ..prima di venire informatevi al vostro patronato
  • siete invalidi…..se godete di una pensione la potete ricevere qua…. ma non aspettatevi le agevolazioni che ci sono in Italia…anzi non viene riconosciuta la invalidita’ ..devi rifare la trafila e far riscontrare dai medici qui.. la vostra invalidita’ , per poi essere agevolato nella ricerca del posto di lavoro riservato a chi ha delle discapacita’…
  • Siete manutentori: artigiani idraulici elettricisti muratori imbianchini.. (se ci si impegna si puo’ trovare …bisogna saper fare …piu’… che parlare)
  • Delusioni della politica italiana ….quella spagnola… fa’ piangere ugualmente e ricordatevi che siamo in Europa anche se geograficamente vicino all ‘Africa sub sahariana e in mezzo all’oceano…corruzione e malgoverno esiste anche qui…..
  • Artigiano ? di artigiani c’e` sempre bisogno ..mercatini e fiere non mancano..basta andare al comune e chiedere
  • volete dare un futuro ai vostri figli?? io sono della opinione che per questo…e’ meglio cercare nei paesi di lingua inglese….per quanto riguarda le scuole sono buone, pubbliche e private e in quest’ultime le lingue sono tra le materie fondamentali…..nel mio blog ne parlo in una pagina “ approfondimenti nel blog “energiacanarie.altervista.org!
  • avete sempre sognato di vivere in un posto in havaianas ovvero ciabatte infradito… calzonicini corto e cannottiera ..tutto l’anno ??(dipende se hai rendite dal tuo paese d’origine o sei pensionato e vivrai vicino al mare…all’interno e’ fresco..)
  • investire in bar e ristorante o gelateria ? Nooo …ve lo sconsiglio troppi …a meno che proponete altro…molto buono .. a me manca una buona gelateria con molti gusti….e a un prezzo decente….
  • Clima… la minima in inverno puo’ arrivare a 15- 16 la massima 21-22 , di media 19 ..poi dipende se sei all’interno montagnoso chiaramente le temperature si abbassano di piu’ .. d’estate non ci sono estati torridi .ma calde primavere ….Nelle zone costiere ventose..la sensazione termica puo’ cambiare tante indipendentemente dalle temperature…..il mare e’ il classico freddo oceanico invernale e mite ma non caldo d’estate…
  • Riscaldamento ..chiaramente non esiste ..male che va’ un maglione per uscire e una coperta di notte d’inverno e’ sufficiente….
  • Tassazione : a parte l’igic (imposta locale indiretta che puo’ raggiungere al massimo al 7%) c’è la tassazione per il reddito che anche qui va’ a scaglioni , di media il 20% fino a un massimo…..il problema e’ la dogana ..comprare e ricevere merce dalla penisola iberica o dall’italia devi pagare le imposte sul valore dichiarato della merce..e sono soldi ..mia moglie ha ordinato dei libri in italia e abbiamo pagato 30 euro di dogana per 3 -4 libri….

vai al video     —–>Video per dissipare dubbi


Come pensate una volta arrivati in terra Canaria di incominciare a…:

  • trovare un affitto a larga temporada ( per lungo tempo) o comprare una casa
  • registrarsi al comune , essere in regola con la documentazione spagnola
  • avere assistenza sanitaria spagnola
  • re-immatricolazione auto se la portate con voi
  • passati sei mesi fare patente spagnola
  • istrizione bimbi a scuola
  • cercare pediatra o veterinario
  • cercare un lavoro o un locale per aprire una propria attivita’ e un commercialista

Altra domanda … sapete le lingue:: spagnola ..imprescindbile…inglese e tedesca?

Se vuoi candidarti per un lavoro anche non particolarmente qualificato…esperienza biennale e parlata fluida di inglese tedesco e spagnolo o se ne conoscete altre ..sono sempre ben accette…….

bene ..ho fatto una panoramica…..breve ….se volete leggere maggiori info andare nella mia pagina facebook e nel mio blog

buona giornata!!!!!